VISITE IN UNGHERIA

ESCURSIONI FUORI BUDAPEST


Se passate piú di 2 giorni in Ungheria potreste prendere in considerazione qualche escursione fuori Budapest. Perché l'Ungheria non é assolutamente solo Budapest, vi offre tante belle sorprese, cittadine, paesini, paesaggi, pianure e fiumi, attivitá all'aperto in ogni stagione. Vi proponiamo quindi qualche escursione nelle vicinanza della capitale dalla durata di 4-5 ore, e altre un po' piú lontano. Per tutte le escursioni conviene noleggiare un veicolo con autista per la comoditá e per risparmiare tempo, ma alcune mete possono essere ragginte anche con il trasporto pubblico. I prezzi di queste escursioni variano da quelle di Budapest perché hanno una durata piú lunga.


VISITE GUIDATE DI MEZZA GIORNATA


LA RESIDENZA ESTIVA DI SISSI A GÖDÖLLŐ


Consiglio questa visita agli amanti dell’imperatrice Sissi e dei palazzi barocchi. Si tratta di una bella visita storico-culturale, che compreso il viaggio dura circa 4-5 ore. Il palazzo si può raggiungere sia con i mezzi pubblici (1,40 ora), non solo con un veicolo privato (mezz’ora).

Gödöllő è una bella cittadina a circa 30 km da Budapest. La sua principale attrazione è il palazzo barocco del Settecento costruito per il conte Grassalkovich, poi regalato nell'Ottocento alla coppia imperiale degli Habsburgo come residenza estiva. Presto diventò un rifugio per la regina Sissi e oggi è un luogo di pellegrinaggio per i suoi amanti. La visita guidata in italiano prevede una mostra variegata che ci illustra cronologicamente le sale dei conti Grassalkovich e poi quelle di Sissi e Francesco Giuseppe, per finire nel XX secolo. A parte il palazzo si puó visitare l'unico teatro barocco in Ungheria, e un bunker della 2a Guerra Mondiale. Finita la visita non mancano i souvenir dell'amata Regina degli Ungheresi, ci aspetta un caffè, qualche dolce tipico, e una passeggiata nel parco retrostante. Info sul palazzo: Palazzo di Sissi


SPETTACOLO EQUESTRE IN UNA FATTORIA TIPICA


Consiglio questo programma piacevole a chi è interessato alle tradizioni, agli animali e sopratutto ai cavalli e alla vita in campagna. É un'escursione divertente, non stancante, esistono varie fattorie che offrono questo tipo di spettacolo per le nostre campagne, quindi vi descrivo a linee grandi il programma e inserisco due link dove potete vedere due posti.



Queste fattorie possono essere raggiunte solo con un veicolo privato. Al nostro arrivo ci danno il benvenuto alla magiara, cioé offrendoci un bicchiere di 'pálinka' (grappa di frutta) e qualche 'pogácsa' (salatino). Visitiamo il cortile domestico per conoscere le razze autoctone, tra cui il maiale mangalica, il bue grigio o il cane pastore ’puli’. Faremo un giro piacevole per la tenuta con carrozze tirate da cavalli, d'inverno magari con una slitta tirata da cavalli. Vedremo poi uno spettacolo equestre che ci illustrerà la bravura degli antichi magiari che tiravano con l’arco montando a cavallo, il mestiere dei cavalieri o butteri della grande pianura che montavano a cavallo senza sella, l’intelligenza dell’asinello, la maestosità del bue grigio, e l’eleganza di Sissi nel montare a cavallo. Dopo lo spettacolo consumeremo un pranzo tipico assaggiando la famosa zuppa di gulyás, carni e contorni misti e il dolce tipico della campagna insieme ai vini della casa.

La fattoria dei fratelli Lázár vicino a Gödöllő, Una fattoria tipica nella pianura


IL BORGO CARATTERISTICO DI SANT ANDREA


Consiglio questa visita guidata a coloro che vogliono visitare un borgo nelle vicinanze, facendo un’escursione particolare, non proprio impegnativa. Trovandosi nei pressi di Budapest, è raggiungibile sia in macchina, che con un treno suburbano, e in barca dal centro della capitale. Tutto sommato, Szentendre è una tappa da non perdere durante il vostro viaggio in Ungheria.



Szentendre porta il nome di Sant Andrea, protettore della città che fu fondata da profughi serbi, croati e greci nel Medioevo. È una perla lungo il corso del Danubio con il suo aspetto mediterraneo che è dovuto all'architettura caratteristica dei suoi fondatori. Il viaggio in barca fino a/da Szentendre è molto bello e tranquillo, da primavera fino ad autunno è un bellissima esperienza.

A Szentendre troviamo delle chiese greco-ortodosse, cattoliche e protestanti molto belle, vari musei interessanti (di ceramica, pittura, marzapane, quadri microscopici ecc..) visto che è una città d’arte, numerosi negozi di souvenir e d’artigianto, tanti ristoranti e bar con tipica cucina ungherese e internazionale. Durante le festività (natalizie, di pasqua, feste nazionali ecc.) troverete dei mercatini, artigianato vero, sagre, fiere che creano una bella atmosfera.

Il sito turistico di Szentendre


ESCURSIONI DI INTERA GIORNATA



ESCURSIONE CLASSICA ALL'ANSA DEL DANUBIO


Consiglio quest’escursione dalla primavera all’autunno, quando il tempo è bello, a tutti coloro che vorrebbero fare un’escursione nei pressi di Budapest e vogliono vedere uno dei paesaggi piú belli dell'Ungheria. Sarà una giornata spensierata, tra cultura e divertimento. L’escursione è fattibile solo con veicolo noleggiato.

Tra i colli del Pilis e il Danubio (spesso..) blu troviamo l'Ansa che inizia alla sede vescovile di Esztergom dove possiamo visitare la basilica piu grande d’Ungheria e la tomba del cardinale primate Mindszenty (martire della dittatura comunista). Proseguiamo poi per il borgo medievale di Visegrád da dove si apre il panorama piú bello sull’Ansa. Visegrád ci offre una fortezza, i resti del palazzo reale medievale, un bel parco giochi medievale per i piú piccoli, un torneo cavalleresco medievale divertentissimo, una pista di bob estivo e molto altro. Nei ristoranti caratteristici possiamo assaggiare i piatti tipici della zona, quale la selvaggina e la trota. L’ultima tappa dell’escursione é la cittá d'arte di Szentendre. É ricca di chiese ortodosse, musei particolari, negozi di artigianato e di souvenir, il tutto in un’atmosfera bellissima. Da quí potete ritornare a Budapest in battello chiudendo la giornata con questa bella esperienza per il Danubio

SISSI E FATTORIA EQUESTRE


Consiglio quest’escursione in Ungheria sopratutto dalla primavera all’autunno (anche se è possibile visitare la fattoria e vedere lo spettacolo anche d’inverno se non vi dispiace il freddo, anzi se c’è neve si può fare anche il giro in slitta tirata da cavalli) a tutti coloro, famiglie, gruppi di amici, comitive di ogni età che cercano una bella escursione in campagna senza dover viaggiare lontano da Budapest. Questo programma dura circa 6 ore ed è fattibile solo con veicolo noleggiato.



Questo programma piacevole combina una visita di circa 2 ore al Palazzo barocco di Gödöllő - pure residenza estiva di Sissi  una volta - con quella di una bella fattoria nella vicina Domonyvölgy. In questa tenuta potete conoscere la cultura equestre ungherese, le razze autoctone tra cui il maiale mangalica, il bue grigio o il cane pastore ’puli’, vedere un po' della campagna. Vedremo uno spettacolo equestre di alto livello che ci illustrerà la bravura degli antichi magiari che tiravano con l’arco a cavallo, il mestiere dei cavalieri o butteri della grande pianura che montavano a cavallo senza sella, l’intelligenza dell’asinello, la maestosità del bue grigio, e l’eleganza di Sissi nel montare a cavallo. Dopo lo spettacolo consumeremo un pranzo tipico assaggiando la famosa zuppa di gulyás, carni e contorni misti e il dolce tipico della campagna insieme ai vini della casa.


IL LAGO BALATON

Consiglio quest'escursione dalla primavera all'autunno, d'estate solo da lunedí a giovedí perché dal venerdí alla domenica il traffico rende infattibile il programma. É un programma di intera giornata, e puó essere disegnato su misura, sotto elenco alcune idee di cui potete scegliere a seconda delle vostre preferenze.

Il Balaton in quanto il lago piú grande di Europa centrale offre tante cose, posti, divertimento che ci permettono di personalizzare al massimo la giornata. Ecco:

- La classica passeggiata a Balatonfüred, una localitá pittoresca, culturale, possiamo fare anche una minicrociera sul lago che vale la pena. Balatonfüred

- La penisola di Tihany con le sue casette dal tetto di paglia, negozi di artigianato e una chiesa benedettina medievale. Tihany

- Se fa caldo possiamo inserire un bagno nel lago per rinfrescarci. Le spiagge

- Nelle vicinanze si trova la manifattura della famosa porcellana di Herend che ci permette di conoscere la preparazione della porellana e di fare acquisti. La manifattura di Herend

- Vicino al lago troviamo una bella cittadina, Veszprém, la cittá delle regine ungheresi, dove vale la pena di fare una passeggiata e visitare la sua basilica particolare. La cittá di Veszprém


HÉVÍZ TERMALE E IL PALAZZO DI KESZTHELY

Consiglio quest’escursione in Ungheria a coloro che cercano un programma particolare, all'insegna del relax e della cultura. Considerate che il viaggio é un po’ lungo, a circa 2,5 ore di macchina, che peró vale la pena molto di fare. Certamente ci servirá un veicolo con autista privato e impegneremo tutta la giornata.

Partiamo la mattina presto (verso le 7-7.30), per sfruttare tutta la giornata, nel minibus potrete dormire ancora. In mattinata visiteremo lo splendido palazzo nobile di Keszthely, e spezzeremo la giornata all'ora di pranzo. Il pomeriggio sará dedicato alle terme nel lago termale naturale piú grande di Europa, a Hévíz. 3 ore sarebbero sufficienti per le terme, se volete prenotiamo in anticipo anche un bel massaggio. Al ritorno una dormitina é garantita. Arriviamo a Budapest verso le 20.00.

nb: Visto che é un programma lungo e serve anche un minibus con autista chiedete un preventivo personalizzato.

Palazzo di Keszthely, Il lago termale di Hévíz